Pappataci Disinfestazione

I pappataci, nome scientifico Phlebotomus papatasi, sono insetti che appartengono all’ordine dei ditteri e hanno una diversa base di alimentazione. Le femmine di questi piccoli moscerini, infatti, si nutrono del sangue, sia di uomini che di animali e sono quindi “ematofoghe”, mentre i maschi sono chiamati glicifagi in quanto il loro nutrimento è rappresentato da sostanze zuccherine.

Se hai un giardino, un terrazzo o un qualsiasi spazio aperto, l’estate o i cambi di stagione sono sicuramente i periodi più invitanti per la proliferazione e l’infestazione di questo tipo di insetti.

Una presenza a dir poco spiacevole, a causa delle fastidiose punture che provocano rossore, pruriti e gonfiori. Come debellarli in modo definitivo? Sarà necessario contattare una ditta di disinfestazione esperta e professionale, che riuscirà a debellare l’infestazione in poco tempo e in maniera definitiva.

Se sei alla ricerca di una valida ditta su Roma per pappataci disinfestazione, in grado di attuare interventi e soluzioni rapidi e risolutivi, visita il nostro portale di riferimento roma-servizi.it e richiedi una consulenza personalizzata con i nostri esperti.

Disinfestazione pappataci

Le larve dei pappataci si sviluppano unicamente in luoghi umidi e si nutrono di sangue umano o animale per far maturare le loro uova. Questi insetti, che sono conosciuti anche come flebotomi, hanno un apparato boccale di tipo “pungente-succhiante“, composto da una proboscide rivolta verso il basso e assomigliano a delle zanzare, ma con dimensioni ridotte. In molti casi zanzare e pappataci, viste le caratteristiche simili, sono confuse tra di loro.

La lunghezza massima di questi insetti è di 3 / 4 millimetri, mentre il colore varia dal grigio al giallo paglierino. Il loro corpo è rivestito completamente da peli, e torace ed addome sono uniti formando un angolo retto. I pappataci sono provvisti di ali ovali che sono molto più lunghe rispetto al corpo, e di lunghe antenne. Ai lati della testa sono posizionati occhi molto grandi rispetto al corpo. Anche se alla vista possono apparire tutte uguali, sono ben 600 le specie di pappataci diffuse nel mondo, in particolare nelle zone tropicali e anche nell’area mediterranea e quindi nel nostro Paese.

Vedi anche  Disinfestazione Tarme

I loro nascondigli ideali sono ambienti areati e freschi come ad esempio le grotte, e le tane degli animali, dalle quali escono al crepuscolo per pungere sia gli animali che gli uomini. I morsi dei pappataci causano un intenso prurito e sono molto pericolosi per gli animali in quanto sono in grado di trasmettere una malattia infettiva, la “Leishmaniosi”, che, soprattutto per i cani può risultare letale, ma che può colpire anche l’uomo. Proprio per questo è importantissimo evitare delle infestazioni di pappataci e per questo la soluzione migliore è quello di far intervenire una ditta specializzata in disinfestazioni che possa risolvere il problema.

Si tratta quindi, di insetti fastidiosi e pericolosi, per questo NON servirà utilizzare metodi fai da te per debellarli, perché si tratta di un’infestazione non facile da eliminare e perché possono portare gravi danni alla salute di uomini e animali.

Sicuramente, sarà opportuno utilizzare metodi di prevenzione, come la pulizia costante e accurata di giardini e spazi aperti, facendo attenzione al fogliame e ai residui vegetali, arieggiare e illuminare gli ambienti, in quanto si tratta di animali che odiano la luce.

Come eliminare i pappataci?

Contatta i nostri esperti, ti garantiamo una consulenza personalizzata e gratuita con diverse soluzioni dedicate per eliminare definitivamente l’infestazione dei tuoi ambienti e attuare una disinfestazione pappataci rapida e professionale.

Costo disinfestazione pappataci

I pappataci attraverso il morso della loro proboscide, iniettano nel sangue degli animali e degli uomini la loro saliva, che è un pericoloso vettore di agenti patogeni, causando quindi malattie infettive. L’iniezione della saliva nel sangue stimola la produzione di istamina che serve come difesa e produce il prurito, il rigonfiamento ed il rossore della parte colpita. Nella maggior parte dei casi i pappataci pungono uomo ed animali nella zona delle caviglie e delle gambe. Per il cane il morso è molto pericoloso in quanto può trasmettere una malattia infettiva, la Leishmaniosi, che in alcuni casi può risultare dannosa anche per l’uomo, sotto forma di Leishmaniosi cutanea, con formazione di lesioni e ulcere della pelle.

Vedi anche  Disinfestazione Cimici

Per impedire che si presentino delle infestazioni di pappataci la prima cosa da evitare è quella di disperdere rifiuto organici nelle vicinanze ed all’interno delle abitazioni, così come accumuli di foglie e di legna.

Inoltre si deve provvedere alla chiusura delle fessure, al mantenimento delle grondaie pulite ed alla raccolta degli escrementi degli animali domestici. I pappataci non sono dei grandi volatori e per questo motivo si mantengono nelle vicinanze dei luoghi dove hanno a disposizione il nutrimento. Per una disinfestazione definitiva si utilizzano dei trattamenti che sono basati su sostanze chimiche.

Nel caso in cui l’infestazione non risultasse molto ampia si possono utilizzare anche delle lampade a raggi UV. i costi di una disinfestazione dei pappataci, eseguiti da una ditta specializzata, sono variabili in base a diverse situazioni, ma il costo base può essere individuata in 100 Euro.

0.00
9.7

Disinfestazione Ladispoli

9.9/10

Sanificazioni Ambientali Ladispoli

10.0/10

Allontanamento Piccioni e Gabbiani Ladispoli

9.3/10

Derattizzazione Ladispoli

9.7/10

Sanificazioni Ambienti Coronavirus Ladispoli

9.5/10
eMail
Chiama